Cos’è il Trading Business?

Negli ultimi giorni ho ricevuto numerose email con le quali mi sono state chieste delucidazioni in merito al “Trading Business” (in gergo chiamato Business Strategy), ovverosia la Strategia di Business da adottare per la nostra azienda di Trading.
Cosa tratta il Trading Business?
Il Trading Business è il Core Business della tua attività di Trading. E’ il cuore pulsante in cui vengono organizzate e soprattutto definite azioni e strategie che il Trader deve compiere sia sul mercato che fuori da esso. In pratica, possiamo definirlo il “dietro le quinte” del Trading, che permettere al Trader di comprendere cosa è Giusto e, soprattutto, cosa invece è Sbagliato. In assenza di progetto ragionato, il trading non può avere successo… Impossibile!
Potete immaginare di costruire una casa senza averla previamente progettata, senza aver organizzato i lavori a tal fine necessari, definito e scelto i materiali, ecc ecc? Certo che no!!!
Sotto una piccola lista di argomenti che il Trader deve prendere in considerazione PRIMA DI FARE TRADING.

  • Trading System
    Prima di andare a mercato e fare quindi qualunque operazione, risulta necessario definire con il tuo Mentor un Trading System personalizzato e specificamente calibrato in considerazione delle tue peculiari conoscenze, del tuo capitale, del tuo carattere, ecc.
  • Contabilità Gestionale
    Tenere una perfetta Gestione delle finanze permette di avere sempre aggiornato il Bilancio della tua Azienda di Trading, avendo così la possibilità per analizzare le tue performances.
    Scarica gratuitamente il software Trading Manager, cliccando qui!
  • Planning Finanziario
    Definire ed imporsi dei Target di Profitto/Perdite (Quotidiani, Settimanali, Mensili), permette di lavorare con obiettivi puntuali e predefiniti, e, pertanto, di fare Trading in modo razionale, ponderato e non casuale.
  • Conti Sottocapitalizzati e Leva Finanziaria
    Decidere di lavorare con uno o più conti sottocapitalizzati, sfruttando appieno le potenzialità derivanti dall’uso corretto della Leva Finanziaria, potrebbe senz’altro permettere di impiegare pochi capitali per la nostra attività di Trading.
    Questo tipo di gestione comporta a monte una conoscenza evoluta, sia del Trading in generale che di noi stessi. In altri termini, solo mediante uno scrupoloso controllo a livello psicologico/emotivo ed una buona dose di nozioni tecniche potremo permetterci di lavorare in leva. Nel Trading Business anche questi aspetti andranno presi in esame prima di fare una sola operazione.
  • Scelta del Broker
    Il Broker è il nostro partner in affari. Subito dopo la nostra conoscenza dobbiamo considerare, in ordine di importanza, la scelta del Broker. Da ciò consegue che la scelta del Broker deve essere operata a tavolino, in funzione del nostro Trading System e tenendo conto di tante altre variabili da non sottovalutare. Questi sono solo alcuni temi che vanno affrontati ed organizzati prima di tradare. Il trading, come noto, è uno dei Business più profittevoli del pianeta… ma non illuderti che sia FACILE fare Trading e, soprattutto, non pensate che tutti possano diventare Trader.
    Coloro che nei fatti diffondono un messaggio di segno contrario, lo fanno – e te lo garantisco! – solo al fine di illuderti, facendo leva sulle tue debolezze psicologiche e con il solo obiettivo si speculare e guadagnare. Io, invece, ho sempre sposato la linea della serietà e soprattutto dell’onestà.
    Io detesto il sangue, non potrei mai diventare un Chirurgo!

Vuoi intraprendere questa Professione ?

+ Info sul mio metodocontattami_small

firma
linea2


 

Comments are closed.